Rete Veneta HPH una rete dell'OMS

Il Centro di Coordinamento

Le Aziende Venete

I Progetti Regionali

Newsletters

6a Conferenza Nazionale HPH

Concorso
chi non fuma... VINCE!

10a Conferenza Internazionale HPH




BENVENUTO

Nel 1988 l’Ufficio Europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dato avvio ad un Programma Internazionale con lo scopo di favorire una trasformazione organizzativa e funzionale degli Ospedali: da luoghi quasi esclusivamente di cura a luoghi che promuovono la salute nel proprio territorio collaborando con le istituzioni locali e la comunità servita.
Il Programma è stato denominato "Health Promoting Hospitals", tradotto in italiano con "Ospedali per la Promozione della Salute".
L’OMS ha previsto che gli Ospedali che danno la loro adesione al Programma si organizzino in Reti Nazionali/Regionali ciascuna con un Centro di Coordinamento direttamente connesso all’Ufficio Europeo dell’OMS che ha la funzione di Coordinamento Internazionale.
Il Centro di Coordinamento Internazionale per gli HPH è attualmente situato a Barcellona (WHO Office for Integrated Health care Services).
Inoltre l’OMS ha identificato un Istituto Universitario austriaco come "Collaborating Centre" che offre il suo supporto scientifico alle iniziative degli HPHs e che svolge le funzioni di segreteria scientifica delle Conferenze Internazionali. Questo Centro è l’Istituto di Sociologia applicata alla Medicina "Ludwig Boltzmann" della Università di Vienna.
A partire dal 1995 molti Ospedali del Veneto hanno aderito a questo Programma , dando origine alla Rete Veneta degli Ospedali per la Promozione della Salute, che è stata la prima rete italiana.
La adesione alla Rete, sottoscritta dall’OMS con il coordinatore di ciascuna Rete Nazionale e/o Regionale, prevede che ciascun Ospedale sviluppi almeno 3 Progetti di Promozione alla Salute, seguendo una precisa metodologia indicata dall’OMS.
Numerosi sono stati i Progetti sviluppati finora nel Veneto: alcuni sono stati sviluppati a livello di singolo ospedale per affrontare tematiche locali; in molti casi sono stati sviluppati Progetti da più Ospedali spesso con la fattiva collaborazione di altri uffici delle ULSS quali i Servizi di Promozione ed Educazione della Salute, i Distretti Socio Sanitari, i Servizi per le Tossicodipendenze (SERT).
Tra le varie iniziative da ricordare è il Concorso "chi non fuma ... VINCE!" , che ha finora coinvolto più di 10.000 studenti del Veneto ed è stato iniziato ed ideato nel 1997 proprio dalla Rete Veneta HPH con la collaborazione della Lega Italiana Lotta contro i Tumori del Veneto, coinvolgendo numerose istituzioni presenti nella comunità : Comuni, Province, Scuole, Fondazioni Locali.




[Cont@ct] - [HOME PAGE] - [English Version]
[Il Centro di Coordinamento] - [Le Aziende Venete] - [I Progetti Regionali] - [Newsletters]
[6a Conferenza Nazionale HPH] - [Concorso chi non fuma... VINCE!] - [10a Conferenza Internazionale HPH]